Cronaca Montegrappa-Santa Maria di Gesù / Via Elia Crisafulli

Gli puntano il coltello e gli portano via auto e 7 mila euro, rapinato dipendente bar Accardi

E' successo in via Crisafulli, nella zona dell'università. Sotto minaccia l'uomo è stato costretto a consegnare l'incasso dell'attività di via Basile e le chiavi di una Honda. Sull'episodio indaga la polizia

Il bar Accardi via Ernesto Basile (foto Google)

Rapinato dipendente del bar Accardi diretto in banca per depositare l’incasso. E’ accaduto stamattina in via Crisafulli, nella zona dell’università, dove due banditi arrivati a bordo di uno scooter hanno minacciato l’uomo con un coltello, gli hanno portato via un borsello all’interno del quale c’erano 7.200 euro e sono scappati con la sua auto.

Appena i rapinatori sono fuggiti la vittima è riuscita a lanciare l’allarme al 113 e la sala operativa ha inviato sul posto due volanti della polizia. Le indagini sono poi passate nelle mani dei colleghi della Squadra Mobile che hanno acquisito le immagini delle telecamere di videosorveglianza che si trovano lungo il tragitto seguito dai banditi.

Non lontano dal punto in cui è avvenuta la rapina gli investigatori hanno trovato la macchina rubata poco prima. E’ stato quindi chiesto l’intervento della Scientifica per effettuare i rilievi all'interno dell'abitacolo nella speranza che i rapinatori abbiano lasciato qualche impronta digitale o altre tracce biologiche che potrebbero svelare la loro identità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli puntano il coltello e gli portano via auto e 7 mila euro, rapinato dipendente bar Accardi

PalermoToday è in caricamento