Cronaca Libertà / Piazza Alberico Gentili

Rapina fallita al Credem, folle inseguimento in centro: un arresto

Tre malviventi hanno fatto irruzione all'interno della filiale di piazza Alberico Gentili. Un impiegato è rimasto ferito nel corso di una colluttazione. Poi la fuga per le strade della zona: uno è stato catturato, caccia agli altri due

Elicottero in volo, volanti a sirene spiegate e un cassiere aggredito con un paio di forbici. Pomeriggio movimentato nella zona di via Duca della Verdura. Intorno alle 15 tre malviventi hanno fatto irruzione all'interno della filiale del Credem in piazza Alberico Gentili. Uno di loro è salito sul bancone e c'è stata una colluttazione con uno dei cassieri. Il bandito ha cercato di colpirlo con un paio di forbici e il dipendente è rimasto lievemente ferito.

In quei frangenti qualcuno è riuscito ad allertare la polizia. Così i tre rapinatori hanno deciso di desistere dal loro intento e sono scappati senza bottino. Uno dei rapinatori (si tratta di un minorenne) è stato arrestato e portato negli uffici del commissariato Libertà in via Arimondi. Gli altri due invece sono riusciti a fuggire. Ne è nato un inseguimento lungo le strade della zona. I malviventi sono fuggiti in direzione di via Duca della Verdura, poi hanno imboccato via Marchese di Villabianca.

Al vaglio le immagini delle telecamere di videosorveglianza. In corso le indagini della polizia, sul posto è giunta anche la Scientifica e il personale del 118. (Aggiornamenti in corso)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina fallita al Credem, folle inseguimento in centro: un arresto

PalermoToday è in caricamento