Sabato, 12 Giugno 2021
Cronaca

Corso Calatafimi, rapina con cacciavite: picchiata una donna

La vittima, di 70 anni, aveva appena prelevato in un ufficio postale di viale Regione Siciliana. E' stata raggiunta nell'androne del suo palazzo. Il malvivente, con il volto coperto dal casco, le ha portato via la borsa contenente 1.100 euro

Corso Calatafimi

L'ha raggiunta nell'androne del suo palazzo, con il volto coperto dal casco e un cacciavite in mano. Poi le ha rubato la borsa ed è "volato" via. La polizia sta indagando su una rapina avvenuta questa mattina ai danni di una donna di 70 anni, in corso Calatafimi. La vittima, ancora sotto shock, ha poi raccontato le fasi dell'aggressione appena subita agli agenti.

La donna aveva appena prelevato 1.100 euro da un vicino ufficio postale, in viale Regione Siciliana. Il malvivente s'è messo sulle sue tracce, fino a quando ha raggiunto la sua "preda". Appena la donna ha varcato la soglia d'ingresso del suo palazzo, l'uomo l'ha afferrata alle spalle. Poi le minacce e la colluttazione. La signora è stata spinta sulla ringhiera della scala, quindi il rapinatore s'è impossessato della borsa che conteneva le chiavi di casa, un cellulare e i soldi. La donna si è procurata delle escoriazioni al braccio ed è stata soccorsa dal 118.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corso Calatafimi, rapina con cacciavite: picchiata una donna

PalermoToday è in caricamento