rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Criminalità / Oreto-Stazione / Via Filippo Corazza

Centro scommesse nel mirino dei rapinatori, due assalti in 4 giorni: bottino 10 mila euro

I colpi all'agenzia Intralot di via Filippo Corazza. L'ultimo nel tardo pomeriggio di domenica, quando in cassa c'erano già migliaia di euro. Su entrambi gli episodi indaga la polizia. Al vaglio le immagini delle telecamere

Oltre diecimila euro. A tanto ammonta il bottino delle due rapine subite negli ultimi quattro giorni dal centro scommesse Intralot di via Filippo Corazza, zona Oreto. L?ultimo colpo risale a ieri pomeriggio. Due uomini amati e vestiti di scuro, con mascherine e guanti, sono entrati nell?agenzia, si sono diretti verso il gabbiotto in cui si trovano le casse, hanno minacciato un dipendente e si sono fatti consegnare cinquemila euro.

Pochi giorni prima lo stesso centro scommesse aveva subito un?altra rapina con le stesse modalità. Anche in quell?occasione due uomini incappucciati e armati hanno fatto irruzione nell?agenzia riuscendo a portare via l'incasso della giornata, pari a più di cinquemila euro. Secondo gli investigatori, alla luce delle similitudini, non è possibile escludere al momento che i rapinatori entrati in azione siano sempre gli stessi.

Su entrambi gli episodi indagano gli agenti di polizia che hanno ascoltato i presenti e acquisito le immagini del sistema di videosorveglianza. Le telecamere potrebbero infatti aver ripreso qualche dettaglio utile per le indagini: dagli indumenti indossati durante l?assalto al mezzo utilizzato per allontanarsi dalla zona, magari con la collaborazione di un terzo complice.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centro scommesse nel mirino dei rapinatori, due assalti in 4 giorni: bottino 10 mila euro

PalermoToday è in caricamento