Colpo a Falsomiele, assalto con pistola: rapina da Cannizzaro Sport

Un giovane a volto scoperto ha fatto irruzione nel negozio di via Albiri. Dopo aver terrorizzato i presenti si è fatto consegnare l'incasso ed è fuggito. Inutile l'inseguimento di un dipendente. Altro colpo in via Perez: nel mirino un corriere Bartolini

Via Albiri, rapina da Cannizzaro Sport (foto Google street view)

Irrompe con una pistola da Cannizzaro Sport, a Falsomiele, prende l'incasso e fugge con un complice. Un rapinatore ha colpito questo pomeriggio il punto vendita di via Albiri, terrorizzando i presenti e minacciando con un'arma il cassiere. In pochi istanti si è fatto consegnare l'incasso, che ammonterebbe a circa 200 euro, ed è scappato verso l'esterno, dove un altro soggetto lo aspettava a bordo di uno scooter con il motore acceso. Un dipendente lo avrebbe inseguito fino a via Nissa, dove però i due malviventi hanno fatto perdere le loro tracce.

Le registrazioni delle telecamere del circuito di videosorveglianza potrebbero aver ripreso il rapinatore, che ha messo a segno il colpo senza nascondere il volto. Sul posto sono intervenuti gli agenti delle volanti di polizia, i quali hanno avviato le ricerche dei malviventi sulla base delle descrizioni fornite dai testimoni e hanno acquisto le riprese dell'impianto di videosorveglianza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sempre questo pomeriggio un corriere della ditta Bartolini è stato vittima di un "agguato" teso da un gruppetto di malviventi - tre o quattro - giunti in via Perez a bordo di due scooter. Dopo averlo minacciato, gli hanno rubato alcuni colli e sono scappati via. Anche su questo episodio indaga la polizia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sembra un'ape ma non è, in estate arriva il bombo: come riconoscere questo insetto

  • Incidente tra via Libertà e via Notarbartolo, medico cinquantenne muore dopo 10 giorni

  • Appalti, scommesse e pizzo: undici arresti per mafia tra Noce e Cruillas

  • Prima un'erezione di 4 ore, poi la morte: come riconoscere il velenosissimo ragno delle banane

  • Folla senza mascherina al Berlin, scatta chiusura: "Denunciato il titolare"

  • Sue le serate più belle del nuovo millennio, Palermo piange per Darin "l'amico di tutti"

Torna su
PalermoToday è in caricamento