Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca Libertà / Via Marchese di Villabianca

Rapina in via Marchese di Villabianca, arrestati due membri della banda

In tre ieri hanno assaltato l'agenzia del Monte Paschi di Siena portando via circa 11 mila euro. La presenza di un poliziotto libero dal servizio ha permesso di far scattare subito le ricerche

Arrestati due dei tre rapinatori che ieri in pieno giorno hanno assaltato l'agenzia del Monte Paschi di Siena di via Marchese di Villabianca. I malviventi non avevano fatto i conti con la presenza di un poliziotto libero dal servizio che ha allertato le volanti.  

Le manette ai polsi sono scattate per D.M., 22 anni, pregiudicato. Mentre uno faceva da palo, gli altri due si sono introdotti nei locali dell'istituto di credito e, dopo aver minacciato i presenti, hanno fatto razzia del denaro contenuto nelle casse, circa 11mila euro. Poi si sono dati alla fuga a bordo di due scooter.

L'intervento di una volante, allertata dal poliziotto libero dal servizio, ha permesso di intercettare D.M. nel quartiere Brancaccio, un secondo complice, invece, è riuscito a far perdere le proprie tracce, mentre un il componente della banda, un 17enne, si è presentato spontaneamente negli uffici della Squadra mobile.

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina in via Marchese di Villabianca, arrestati due membri della banda

PalermoToday è in caricamento