Cronaca

Rapina in banca in Toscana, arrestati due palermitani

Sono ritenuti gli autori di una rapina compiuta il 18 settembre scorso in un'agenzia della Cassa di Risparmio di Sesto Fiorentino. Incastrati da un controllo, poche ore prima dell'assalto, di una pattuglia della Polfer

Due persone, A.L.M., di 34 anni, e A.N. di 30, sono state arrestate dalla polizia a Palermo perché ritenute gli autori di una rapina compiuta il 18 settembre scorso in un'agenzia della Cassa di Risparmio di Sesto Fiorentino. La misura cautelare è stata disposta dal gip di Firenze. In quella occasione due malviventi minacciarono la direttrice della banca, due clienti e il cassiere e portarono via circa 7 mila.

Ai due la polizia è arrivata dopo la trasmissione da parte dalla polizia di Sesto Fiorentino ai colleghi palermitani delle foto dei due rapinatori estrapolate dalle immagini del circuito di videosorveglianza, Dalla consultazione degli archivi informatici della polizia è emerso anche che i due, due ore prima della rapina, erano stati sottoposti a controllo da una pattuglia della Polfer nella stazione ferroviaria di Firenze. (Ansa)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina in banca in Toscana, arrestati due palermitani

PalermoToday è in caricamento