Cronaca Resuttana-San Lorenzo / Via Danimarca, 50

Rapinatori assaltano una banca e prendono in ostaggio tre impiegati

E' successo stamattina in via Danimarca. Presa di mira la filiale della Sant'Angelo. I banditi sono fuggiti via con 28 mila euro. Indaga la polizia

E’ di 28 mila euro il bottino di una violenta rapina avvenuta stamattina ai danni della Banca Sant’Angelo di via Danimarca 50/B. Intorno alle 8 un impiegato, mentre stava aprendo la banca, è stato minacciato dai rapinatori e fatto entrare all'interno. I malviventi attendevano che si arrivasse l'orario dell’apertura automatica della cassaforte. Nel frattempo sono sopraggiunti altri due impiegati che sono stati anch’essi presi in ostaggio e rinchiusi all'interno di uno sgabuzzino. Dopo essersi impossessati del denaro, che ammonta a circa 28 mila euro, si sono fatti aprire dal direttore la porta antipanico e sono fuggiti via. Sull’episodio indaga la polizia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinatori assaltano una banca e prendono in ostaggio tre impiegati

PalermoToday è in caricamento