Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca

Tenta rapina in banca con occhiali da sole e cappuccio, preso dopo inseguimento

In manette un palermitano di 23 anni ad Alcamo: aveva assaltato il Credito Siciliano facendo inginocchiare e minacciando di morte l'impiegato e il direttore. Poi il tempestivo arrivo dei carabinieri e il tentativo (inutile) di fuga

Giuseppe Stemma

E' arrivato all’interno della filiale del Credito Siciliano con occhiali da sole e cappuccio ma il tentativo di rapina è finito con le manette. Un palermitano di 23 anni, Giuseppe Stemma, è stato arrestato ad Alcamo dai carabinieri. E' successo ieri, poco dopo le 13.30. Il ragazzo ha fatto irruzione nella filiale di viale Italia, nel centro di Alcamo. Si è presentato allo sportello ordinando all’unico impiegato presente e al proprio direttore di "eseguire i suoi ordini" senza opporre resistenza perché altrimenti li avrebbe uccisi.

Stemma - dopo aver costretto i due a rannicchiarsi sul pavimento di uno stanzino nel retro della filiale - ha intimato loro di non fare alcuna mossa falsa e di stare tranquilli, in attesa dell’apertura automatica delle casseforti temporizzate della banca. Nel frattempo però si sono materializzati i carabinieri che avevano appena ricevuto l’allarme di rapina. Le sirene e i lampeggianti dei militari hanno messo in allerta il rapinatore che ha deciso così di fuggire senza aspettare l'apertura delle casse e riuscendo a portare via solo il denaro disponibile: ovverso 600 euro che si trovavano in due buste. Il tentativo di fuga però si è infranto quasi subito, perché il palermitano è stato bloccato da un carabiniere dopo un breve inseguimento a piedi.

Stemma, residente a Palermo, è un volto noto alle forze dell’ordine per numerosi precedenti. E' stato accompagnato nella caserma della compagnia dei carabinieri di Alcamo e dopo essere stato identificato è stato portato in carcere a Trapani. Al momento è a disposizione del giudice ed è in attesa della convalida dell’arresto da parte del Gip.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta rapina in banca con occhiali da sole e cappuccio, preso dopo inseguimento

PalermoToday è in caricamento