Cronaca

Rapinano banca a Novara, tre palermitani arrestati sul traghetto

Hanno dai 26 ai 29 e sono tutti volti noti alle forze dell'ordine. I carabinieri li hanno sorpresi a bordo della nave che da Genova li stava portando a Palermo. Il colpo aveva fruttato ai tre, che si trovavano in trasferta nel Nord Italia per commettere rapine, 7.800 euro

Sono stati arrestati mentre stavano facendo ritorno a Palermo, a bordo di una nave partita da Genova, dopo avere rapinato una banca di Novara. Si tratta di tre palermitani (Nino M., 26enne, Domenico U., 29enne, Carmelo S., 26enne), tutti già noti alle forze dell'ordine. Il colpo - messo a segno mercoledì scorso - aveva fruttato ai tre, che si trovavano in trasferta nel Nord Italia per commettere rapine, 7.800 euro.

Uno dei palermitani, disarmato e a volto scoperto, era entrato nell'agenzia della Veneto Banca di piazza Castello con il pretesto di aprire un conto corrente, ma ben presto ha svelato le sue vere intenzioni minacciando gli impiegati per farsi consegnare il denaro. I due complici, e il locale "basista", lo hanno aspettato fuori dalla banca, per poi fuggire insieme.

"Un 'colpo' veloce e incruento - commentano i carabinieri della compagnia di Arona che hanno indagato sulla vicenda - sebbene non avesse fruttato tantissimo". L'arresto dei tre è avvenuto, in collaborazione con i colleghi di Palermo, a bordo della nave che era partita da Genova.

I militari dell'Arma hanno abbordato la nave di linea Genova-Palermo, utilizzando una "pilotina", qualche miglio prima dell'attracco sull'isola; hanno quindi localizzato i tre e li hanno bloccati. I rapinatori sono stati trovati in possesso di circa 7 mila euro e dell'abbigliamento usato. a finire in manette per rapina sono stati, però soltanto due di loro ( Nino M. e Domenico U.), mentre il terzo (Carmelo S.) è stato soltanto denunciato, a causa di un quadro probatorio meno "pesante" a suo carico. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinano banca a Novara, tre palermitani arrestati sul traghetto

PalermoToday è in caricamento