Villaggio, rapinato nel pianerottolo da tre uomini incappucciati

E' successo in via Giuseppe Li Bassi: la vittima è un uomo di 86 anni. Sull'episodio sta indagando la polizia. Il bottino è di circa 150 euro, i malviventi hanno portato via anche il telefonino

Sorpreso da tre rapinatori nel pianerottolo di casa e derubato. E' successo nel tardo pomeriggio di ieri al Villaggio Santa Rosalia, in via Li Bassi. La vittima è un anziano di 86 anni, aggredito al settimo piano di un palazzo. L'uomo stava tornando a casa quando è stato sorpreso da tre uomini incappucciati che lo hanno bloccato e derubato: il bottino è di circa 150 euro. I malviventi hanno portato via anche il telefonino.

Secondo le prime ricostruzioni sembra che i tre rapinatori forse volessero entrare in casa, ma la reazione del pensionato li ha fatti fuggire. I sanitari del 118 sono intervenuti per medicare e prestare le prime cure all'anziano che ancora sotto shock per l'aggressione subita ha avvertito la polizia. Indagini in corso.

Potrebbe interessarti

  • A cena fuori con tutta la famiglia, quali sono le pizzerie e i ristoranti bimbo-friendly a Palermo

  • Abitare sostenibile, quando il cappotto termico a casa ti salva l'estate e il portafogli

  • Menopausa, quali sono i rimedi naturali che le signore palermitane dovrebbero seguire

  • Estate uguale esodo al villino, ecco come i palermitani possono arredare la casa al mare

I più letti della settimana

  • Vedono donna sola in casa e provano a violentarla: lei urla, marito la salva a suon di cazzotti

  • Tramonta il sogno cinese, crolla l'impero Z&H: sequestrati 7 centri commerciali

  • Lutto nel mondo del tifo palermitano, morto ultras della Curva Nord Inferiore

  • Clamoroso: il Palermo non è riuscito a iscriversi al campionato di serie B

  • Incendio sulla Palermo-Sciacca, pullman dell'Ast divorato dalle fiamme

  • Il boss arrestato: "Mi tolgo il cappello davanti al figlio di Riina"

Torna su
PalermoToday è in caricamento