rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Cronaca Ciaculli / Viadotto Maredolce

Viale Regione, anziano si ferma per fare pipì: rapinato e ferito con un coltello

Il malvivente ha approfittato del momento di debolezza della vittima (un 86enne) per portar via i soldi e la fede nuziale. L'"agguato" è scattato vicino all'ultimo distributore di carburante prima dell'imbocco dell'autostrada, in direzione Catania

Si ferma per fare pipì in una piazzola e viene rapinato. Vittima del colpo un anziano che oggi pomeriggio si è fermato in viale Regione, vicino all’ultimo distributore di carburante prima dell’imbocco dell’autostrada in direzione Catania. L’ottantaseienne, sotto minaccia, è stato quindi costretto a consegnare i soldi che aveva nel portafogli, circa 80 euro.

Ma il rapinatore non si è fermato e gli ha "chiesto" anche la fede nuziale. L’uomo ha opposto resistenza e a quel punto è stato ferito alla gamba con un oggetto contundente, probabilmente un coltello. 

L’anziano, nonostante lo shock, è risalito in macchina e ha raggiunto il figlio nella zona di via Villagrazia, spiegandogli telefonicamente l’accaduto e chiedendo l’intervento di un’ambulanza e della polizia. Sul posto, vicino a una pescheria, sono arrivati una volante e i soccorritori del 118 che hanno prestato le prime cure all’86enne poi trasferito all’ospedale Policlinico. Le sue condizioni non desterebbero preoccupazioni. Gli agenti dell'Ufficio di prevenzione generale e soccorso pubblico (Upgsp), dopo avere ascoltato il racconto della vittima, hanno avviato immediatamente le ricerche del malvivente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viale Regione, anziano si ferma per fare pipì: rapinato e ferito con un coltello

PalermoToday è in caricamento