menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Via Fermi

Via Fermi

Ancora anziani nel mirino, due sorelle rapinate in via Fermi

Due malviventi sono penetrati all’interno dell’abitazione approfittando dell’arrivo della badante. Le due donne sono state malmenate e derubate di settemila euro. Indaga la polizia. Venti giorni fa due pensionati derubati all’Acquasanta

Ancora anziani nel mirino. La polizia sta indagando su una violenta rapina in appartamento in via Fermi, dalle parti di via Campolo, subita da due anziane sorelle. Secondo quanto fa sapere la Questura, l’aggressione è stata compiuta da due malviventi che, oggi pomeriggio, sono penetrati nell’appartamento approfittando dell’arrivo della badante.

Quando una delle due donne ha aperto alla porta per far entrare la badante infatti, i due complici, fino ad allora probabilmente rimasti nascosti, si sono presentati sull’uscio ed hanno spintonato anziana e badante facendo ingresso in casa. Le due sorelle sono state malmenate e tutti gli ambienti messi a soqquadro. I malviventi hanno, alla fine, arraffato settemila euro che le due sorelle avevano prelevato qualche giorno fa. Le vittime non hanno riportato ferite. Sul caso indaga la Squadra Mobile, i rilievi sono stati effettuati dalla polizia Scientifica.

Venti giorni fa all’Acquasanta tre banditi hanno fatto irruzione a mano armata e hanno rapinato una coppia di anziani coniugi. Secondo la polizia avrebbero seguito i pensionati in visita da un conoscente. A novembre stessa sorte era capitata ad una coppia in via Marchese di Villabianca, in questo caso i malviventi avevano staccato la luce per far uscire l'uomo da casa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento