Cronaca Via Pitre' Giuseppe

Via Pitrè, anziana rapinata e aggredita in casa: rubata una pistola

Due rapinatori sono entrati dalla finestra della camera da letto. Rovistando in casa hanno trovato solo 80 euro. Poi hanno portato via una pistola calibro 38, nascosta in un cassetto. Sull'episodio indaga la polizia

Ancora un'anziana presa di mira. L'ultimo episodio di una scia infinita è avvenuto in via Pitrè. Nel cuore della notte due rapinatori sono entrati dalla finestra della camera da letto, hanno rotto un vetro e si sono intrufolati nell'appartamento della donna, che dormiva e non ha sentito nulla. I due malviventi, che hanno agito con il viso coperto da un passamontagna, hanno aggredito l'anziana.

Nell'abitazione i ladri hanno trovato solo 80 euro. Poi nei cassetti hanno rinvenuto e portato via una pistola calibro 38, che apparteneva al marito della donna, deceduto. Sull'episodio sta indagando la polizia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Pitrè, anziana rapinata e aggredita in casa: rubata una pistola

PalermoToday è in caricamento