menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Via Tommaso Marcellini (foto Google street view)

Via Tommaso Marcellini (foto Google street view)

Via Marcellini, agguato nell'androne: rapinato amministratore di condominio

E' stato raggiunto da un giovane armato di coltello che lo ha minacciato e si è fatto consegnare oltre mille euro. Poi la fuga verso l'esterno, dove forse c'era un complice ad attenderlo a bordo di uno scooter

Rapinato dopo aver riscosso le quote dai condomini. Un giovane armato di coltello ha colpito questa mattina in un palazzo in via Tommaso Marcellini, in zona Calatafimi, riuscendo a portare via oltre mille euro in contanti. Avrebbe raggiunto l’amministratore di condominio nell’androne e lo avrebbe minacciato prima di fuggire a piedi verso l’esterno, dove forse qualcuno lo attendeva a bordo di uno scooter.

La rapina è durata una manciata di secondi, proprio come avvenne lo scorso 10 novembre in via Andromeda, una traversa di via Belmonte Chiavelli. In quell’occasione il capocondomino, però, aveva in tasca una busta con circa 5 mila euro. Un colpo grosso che potrebbe essere stato favorito dall'esistenza di un basista, un informatore all’interno dello stabile il quale sapeva che quel giorno sarebbero state riscosse le quote.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento