Il ramo pericolante rimosso dai vigili del fuoco
Cronaca Tribunali-Castellammare

Via Roma, Nicolao: "Ramo pericolante rimosso dai pompieri"

A sollecitare l'intervento è stato il consigliere della prima circoscrizione, Antonio Nicolao: "Ho chiamato per chiedere la messa in sicurezza e scongiurare qualsiasi pericolo. L'assessorato competente deve monitorare"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Era un serio pericolo per l'incolumità pubblica quel ramo puntato sul marciapiede. "Ho notato un grosso ramo lungo circa 2 metri visibilmente staccato da un albero in via Roma, all'altezza del civico 7 - dice il consigliere della prima circoscrizione Antonio Nicolao - il quale sembrava potesse cadere in qualsiasi momento. Bisognava urgentemente evitare la caduta del ramo, erano altissime le probabilità che cadendo potesse colpire un pedone o qualche veicolo che transitava".

La prima Circoscrizione ha approvato due mozioni, di cui l'ultima 5 giorni fa, presentata proprio da Antonio Nicolao, per chiedere all'Area Ambiente e vivibilità la potatura degli alberi del tratto che va dall'inizio di via Roma sino all'angolo di Corso Vittorio Emanuele. "Ho chiamato la sala operativa dei vigili del fuoco per chiedere la messa in sicurezza dell'albero e scongiurare qualsiasi pericolo per i pedoni, intervento eseguito velocemente - aggiunge Nicolao - contestualmente solleciterò l'assessorato di riferimento affinché monitorizzi gli alberi di via Roma indicati come da delibera circoscrizionale".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Roma, Nicolao: "Ramo pericolante rimosso dai pompieri"

PalermoToday è in caricamento