Escrementi sparsi tra le aule, armadi rovesciati: raid alla scuola Falcone allo Zen

I vandali sono entrati nel plesso della primaria devastando stanze e arredi. La preside a PalermoToday: "Mi sono dovuta sforzare per trattenere rabbia e dispiacere". Indaga la polizia

Una delle stanze vandalizzate durante l'ultimo raid

Scuola Falcone, ci risiamo: vetri rotti, armadi, sedie e banchi rovesciati, ma anche escrementi sparsi tra aule e corridoi. Nuovo raid all’interno della scuola di via Marchese Nicolò Pensabene, allo Zen, dove questa mattina sono intervenuti gli agenti delle volanti di polizia e il personale della Scientifica per eseguire i rilievi. "Ero in commissione d’esami all’Ascione di Borgo Nuovo - racconta a PalermoToday la preside, Daniela Lo Verde - quando mi hanno contattato per riferirmi dell'accaduto. Alla notizia mi sono dovuta sforzare per trattenere rabbia e dispiacere".

Flash mob di sindaco e assessori: "Diciamo 'no' ai ladri di futuro"

Dopo la telefonata fatta dalla sua vice, la preside si è messa in macchina per raggiungere il plesso che ospita ventuno classi di scuola primaria e quattro di scuola dell’infanzia. Al termine dei rilievi della polizia inizieranno la conta dei danni e le indagini per risalire all’identità dei responsabili. Da chiarire anche quando sia avvenuto il raid vandalico visto che l’ultimo collaboratore scolastico era uscito venerdì pomeriggio. Gli investigatori non potranno però fare affidamento su alcuna telecamera visto che la struttura non ha un impianto di videosorveglianza interna.

Lagalla: "Non accettiamo la vittoria della violenza"

A fine aprile i ladri, dopo aver scavalcato un cancello, erano entrati in uno scantinato utilizzato come locale tecnico riuscendo a portare via alcuni motorini dell'acqua e allagando tutto. Anche in quell'occasione ad accorgersi del furto, la mattina successiva all'incursione, erano stati i collaboratori scolastici che hanno avvisato la preside e la polizia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a scuola, morta bambina di 10 anni dopo una caduta durante l’ora di educazione fisica

  • Coronavirus, nuova ordinanza: Sicilia diventa zona gialla

  • Sicilia in zona gialla: cosa si può fare e cosa no dal 29 novembre

  • L'esito dell'autopsia sul corpo della piccola Marta: "E' stata stroncata da un malore"

  • Covid, Musumeci firma nuova ordinanza: bar e ristoranti aperti dalle 5 alle 18, ok ai negozi nei festivi

  • Scambio di morti per Covid all'obitorio del Civico, famiglia seppellisce la salma di un altro

Torna su
PalermoToday è in caricamento