Venerdì, 12 Luglio 2024
Cronaca Via Garibaldi

Raid vandalico contro l’assessorato alle Politiche sociali: messe a soqquadro alcune stanze

Blitz all’interno della sede di via Garibaldi. Il sindaco Roberto Lagalla: "Gesto che preoccupa"

Un raid vandalico all’interno della sede dell’assessorato alle Politiche sociali di via Garibaldi. Ignoti si sono introdotti, presumibilmente nella notte tra venerdì e sabato, nei locali dell’assessorato, mettendo a soqquadro alcune stanze dei tre piani della struttura. In particolare, sono stati trovati armadietti distrutti e in diverse stanze sono stati lasciati documenti e cibo per terra. Inoltre, sono state portate via dagli uffici alcune macchinette del caffè.

“Abbiamo segnalato il fatto alla polizia che ha condotto il sopralluogo ieri sera e fino a tarda notte – affermano il sindaco Roberto Lagalla e l’assessore alle Politiche sociali Rosi Pennino -. Non sono stati portati via oggetti di valore, ma si tratta comunque di un gesto che ci preoccupa, ai danni di un assessorato e di una struttura dove ogni giorno gli uffici si spendono su temi sensibili che riguardano i soggetti in difficoltà della città. L’auspicio è che le indagini della polizia di Stato, che ringraziamo per l’immediato supporto che ci ha prestato, possano portare a individuare il prima possibile i responsabili di questo vile gesto”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raid vandalico contro l’assessorato alle Politiche sociali: messe a soqquadro alcune stanze
PalermoToday è in caricamento