Senegalese picchiato, domiciliari per i due indagati: "Lo pestavano mentre gli altri ridevano"

L'aggressione di Partinico che ha visto come vittima Kalifa Dieng, diciannovenne africano. Firmata l'ordinanza di custodia per Gioacchino Bono e Lorenzo Rigano

Partinico, i carabinieri durante le indagini

Mentre proseguono le indagini per identificare i complici che durante il pestaggio di Partinico avrebbero tenuto fermo Kalifa Dieng, il senegalese di 19 anni, è stata firmata l'ordinanza per i due indagati. I carabinieri hanno arrestato Lorenzo Rigano, operaio di 37 anni, e Gioacchino Bono, 34 anni. Entrambi sono ai domiciliari. L'accusa è di lesioni aggravate dall'odio razziale, reati contestati dalla Procura di Palermo.

Bono era riuscito a sfuggire al provvedimento del gip Fabrizio Anfuso, su richiesta del pm Gery Ferrara, ma è stato intercettato a Ragusa e arrestato. Il senegalese era in bici nella piazza di Santa Caterina quando è stato insultato da alcune persone sedute al tavolino di un bar: "Vattene via sporco negro, siete tutti figli di p... ve ne dovete andare dal nostro Paese". Poi l'hanno colpito a calci e pugni al viso ferendolo. Il ragazzo non ha reagito ed è stato portato all'ospedale di Partinico dove l'hanno medicato.

Altri due uomini non sono ancora stati identificati. Mentre Bono e Rigano pestavano a sangue il giovane senegalese insultandolo per il suo colore della pelle "alcuni tra gli altri presenti - scrive il gip del Tribunale di Palermo Fabrizio Anfuso nella misura cautelare - assistevano impassibili alla scena, anzi compiacendosi e manifestando smaccata ilarità, mentre solo in pochi intervenivano per impedire il pestaggio dell'inerme ragazzo". Bono e Rigano sono stati individuati grazie al video girato dalle telecamere di un locale della piazza e ad alcuni testimoni che hanno assistito al pestaggio, vicino a un bar della cittadina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Palermo, ragazza di 27 anni muore dopo avere mangiato gamberi

  • La corsa in ospedale e la disperazione, bambino di 3 mesi muore al Di Cristina

  • Tragedia a Isola, accusa un malore mentre esce dall'acqua e muore in spiaggia

  • Maltempo in arrivo: temporali e rischio grandine, scatta l'allerta meteo

  • L’incidente sulla Palermo-Sciacca, giovane motociclista muore in ospedale

  • Suicidio in via Guido Cavalcanti, commerciante di 62 anni si toglie la vita

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento