menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scappa da comunità, ragazzina ritrovata su un treno a Casteldaccia

La giovane è stata rintracciata dagli agenti della polizia ferroviaria. Il tribunale per i minorenni ha assecondato il suo desiderio di non ritornare nella struttura e l'ha riaffidata ai genitori

Stanca di vivere in una comunità, una ragazzina di sedici anni scappa e sale su un treno che la porti via da Palermo. La sua fuga è però durata poco, gli agenti della polizia ferroviaria l'hanno rintracciata su un treno a Casteldaccia.

La giovane, secondo quanto spiegano dalla Questura - era scappata da una comunità alla quale era stata affidata a causa dei suoi problemi scolastici e caratteriali. Il tribunale dei minori, assecondando la volontà della minorenne, l’ha momentaneamente riaffidata ai genitori.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento