menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Via Ippodamia, foto Google

Via Ippodamia, foto Google

Passeggia in bici a Partanna-Mondello, ragazza aggredita da un branco di cani

Una diciottenne si trovava nei pressi di via Ippodamia quando è stata accerchiata dai randagi. Ieri, in via Roma, un'anziana si è rifugiata in un negozio dopo essere stata morsa alla gamba da un cane

Giovane donna aggredita da un branco di cinque cani randagi stamattina, attorno alle 8,30, in via Ippodamia, a Partanna-Mondello. La ragazza, A.L.B. di 18 anni, stava percorrendo la strada a bordo della sua bicicletta quando è stata accerchiata e morsa al piede da uno dei componenti del branco. Fortunatamente per lei in zona c'erano alcuni residenti che hanno subito disperso i cani e soccorso la ragazza. Non è stato necessario l'intervento dei sanitari.

I familiari della giovane hanno informato dell'accaduto la centrale operativa della polizia municipale. Si tratta dell'ennesima aggressione da parte di cani nel quartiere di Partanna-Mondello. I residenti esasperati hanno più volte segnalato la presenza dei randagi ma finora, riferiscono, il canile municipale non è ancora intervenuto. Un episodio simile è avvenuto ieri in via Roma, dove un’anziana ha dovuto cercare rifugio in un negozio dopo essere stata azzannata alla gamba dal cane di un commerciante della zona. Sul posto polizia e ambulanza del 118.

Pochi giorni fa un altro attacco nella zona di Villa Tasca. "Come di consueto mio marito - scrive sui social Valentina Gulisano - ha portato il cucciolo a fare i bisogni e per fortuna ci ha pensato lui. Se fossimo andati io o mio figlio non so a quest'ora in quale ospedale saremmo. Mio marito è stato aggredito da un branco e per scansare il nostro cane ha dovuto affrontare i cani inferociti. Abbiamo più volte segnalato la presenza di randagi nel nostro quartiere: randagi che, essendo in branco, possono realmente rappresentare un serio pericolo per l'incolumità pubblica".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento