Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca Noce / Piazza Stazione Lolli

Passante ferroviario, 18 milioni e cento operai per la galleria Lolli - Giustizia

Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane) ha consegnato l’appalto per il completamento dello scavo. L'intervento è relativo al raddoppio elettrificato della tratta Palermo Centrale/Palermo Brancaccio - Punta Raisi 

Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane) ha consegnato al raggruppamento temporaneo “Europea 92 spa/Cipa spa” l’appalto per i lavori di completamento dello scavo della galleria Lolli - Giustizia. L'intervento è relativo al raddoppio elettrificato della tratta Palermo Centrale/Palermo Brancaccio - Punta Raisi, il passante ferroviario che rappresenta il principale asse di collegamento tra il capoluogo e i comuni attigui fino all’aeroporto. 

E' previsto il completamento degli ultimi 60 metri di scavo della galleria, lunga complessivamente circa 3 chilometri, e delle strutture portanti delle fermate Lolli (già attiva dal 2016 sul singolo binario) e Giustizia. L’importo dell’appalto è di circa 18 milioni di euro, per una durata complessiva di 780 giorni. Nell’esecuzione dei lavori saranno impiegate oltre 100 maestranze, con picchi di presenza contemporanea di circa 60 unità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Passante ferroviario, 18 milioni e cento operai per la galleria Lolli - Giustizia

PalermoToday è in caricamento