Raddoppio ferroviario, riparte il cantiere della Cefalù-Castelbuono: Musumeci al taglio del nastro 

L’infrastruttura collegherà i due Comuni con l'aeroporto di Palermo connettendosi a Termini Imerese e al passante Notarbartolo-Punta Raisi. I lavori saranno realizzati dalla Toto costruzioni. L'accordo raggiunto tra la Regione e Rfi sblocca una commessa da oltre 450 milioni di euro

Riparte domani il cantiere del raddoppio ferroviario della tratta Cefalù Ogliastrillo-Castelbuono, fermo da cinque anni. Al taglio del nastro, previsto alle 11.30, saranno presenti il presidente della Regione Nello Musumeci, l’assessore regionale alle Infrastrutture Marco Falcone, l’amministratore delegato e direttore generale di Rete ferroviaria italiana Maurizio Gentile, il presidente e amministratore delegato della Toto costruzioni Alfonso Toto.

Gli edili disoccupati saranno impiegati nel cantiere del raddoppio ferroviario

L’infrastruttura darà vita a un collegamento veloce fra Cefalù, meta turistica di primo piano dell'Isola, e l'aeroporto di Palermo. La nuova linea va infatti a connettersi a Termini Imerese e al nodo passante Notarbartolo-Punta Raisi, già riattivato dal Governo regionale. "L'accordo raggiunto nelle scorse settimane a Roma - fanno sapere dalla Presidenza della Regione - sblocca una commessa da oltre 450 milioni di euro". 

I lavori partiranno dall'area di cantiere Malpertugio che si trova a 300 metri dall'incrocio della Statale 113 con la Statale 286.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...



 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: scatta il coprifuoco dalle 23

  • Ordinanza di Orlando, divieti non solo in centro: "Ecco le strade dove non ci si potrà fermare"

  • Conte firma il nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata l'ordinanza di Musumeci

  • Regione, nuova stretta anti Covid: locali chiusi alle 23, dad nei licei e trasporti dimezzati

  • Piazza di Mondello, chiuso ristorante: "Bagno senza sapone e lavoratori in nero"

  • Le mosse anti Covid di Orlando: nessun coprifuoco ma divieto di sostare in strada

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento