Cronaca

Capo, panificio in fiamme nella notte: c'è l'ombra del racket

Rogo in via Carini: secondo una prima ricostruzione della polizia sarebbe stata versata della benzina accanto alla saracinesca. L'incendio ha danneggiato parte del panificio. L'ipotesi del racket pare al momento quella più credibile

Via Carini

Ci sarebbe l'ombra del racket dietro alle fiamme che la scorsa notte hanno avvolto un panificio in via Carini, al Capo. I vigili del fuoco sono entrati in azione per spegnere l'incendio doloso intorno alle quattro.

Secondo una prima ricostruzione della polizia sarebbe stata versata della benzina nei pressi della saracinesca. L'incendio ha danneggiato anche parte del panificio. L'ipotesi del racket pare al momento quella più credibile.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Capo, panificio in fiamme nella notte: c'è l'ombra del racket

PalermoToday è in caricamento