Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Raccolta differenziata, la Rap: "Palermo in un momento delicato, stiamo facendo corsa contro il tempo"

Parla Antonino Putrone, dirigente della società che gestisce la raccolta di rifiuti: "C’è bisogno della collaborazione di tutti"

“Palermo vive un momento importante e delicato, sul fronte della raccolta differenziata stiamo facendo una corsa contro il tempo. Stiamo mettendo a punto una serie di azioni che diano risultati in tempi rapidi e significativi per recuperare il tempo perso negli anni precedenti. Da Corepla, così come da tutti i consorzi di filiera del Conai ci aspettiamo un supporto concreto per raggiungere questi obbiettivi sfidanti”. Lo ha detto Antonino Putrone, dirigente dell’area “Raccolte differenziate” della Rap, la società che gestisce la raccolta di rifiuti a Palermo, a margine del convegno dal titolo “Innovazione tecnologica delle materie plastiche nell’economia circolare in Sicilia”. Per incrementare le percentuali di raccolta differenziata, per Putrone “c’è bisogno della collaborazione di tutti, dalla Rap come di tutti i soggetti che espletano il servizio di raccolta. La raccolta differenziata la fanno i cittadini che sono i primi attori di questa crescita di tipo culturale che dovrà vedere una cambiamento radicale nella gestione dei rifiuti da parte dell’azienda ma sopratutto da parte della gente”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raccolta differenziata, la Rap: "Palermo in un momento delicato, stiamo facendo corsa contro il tempo"

PalermoToday è in caricamento