rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca

Raccolta differenziata ancora a rilento, Legambiente: "Basta finanziare discariche"

La provincia di Palermo resta sotto la soglia del 20%, anche se ci sono esempi virtuosi come Contessa Entellina dove si differenzia il 90% dei rifiuti. Gli ambientalisti: "Occorre puntare sull'economia circolare"

La provincia di Palermo resta fanalino di coda nella raccolta differenziata dei rifiuti, con una media del 19,93 per cento nel 2018 (17,27 per cento nel 2017 secondo i dati Ispra). Un risultato non esaltante sebbene vi siano 24 Comuni che, nei primi 9 mesi del 2019, hanno superato il 65 per cento di raccolta differenziata, con punte di oltre 90 per cento come Contessa Entellina. I dati sono emersi durante l'Ecoforum provinciale sui rifiuti e l'economia circolare che si è svolto a Bagheria.

Sindaci e operatori economici del settore hanno evidenziato le criticità che ancora caratterizzano il ciclo integrato dei rifiuti. In particolare, è stata denunciata "l'incapacità degli attuali impianti di trattamento dell'organico nel far fronte al fabbisogno dei Comuni che sono costretti, quando non conferiscono l'umido direttamente nelle discariche, a sopportare costi esorbitanti di conferimento in impianti lontani anche centinaia di chilometri".

A pesare sul dato complessivo è la bassa percentuale di raccolta differenziata a Palermo, che non ha superato il 10 per cento nel 2018. "E' ora di smetterla di finanziare e autorizzare ampliamento di discariche, pubbliche o private - dice il presidente di Legambiente, Gianfranco Zanna -. Occorre puntare con determinazione alla realizzazione di impianti a servizio della raccolta differenziata e dell'economia circolare, che siano questi pubblici o privati poco importa. Come non mai il motto che abbiamo utilizzato per la seconda edizione di Sicilia Munnizza Free 'Rifiuti zero, impianti mille', indica la strada giusta da imboccare senza esitazioni".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raccolta differenziata ancora a rilento, Legambiente: "Basta finanziare discariche"

PalermoToday è in caricamento