Mercatini, l'annuncio di Orlando: "Da lunedì bancarelle in tutti i quartieri"

Il sindaco Orlando incontra una delegazione di commercianti e decide di dare il via libera alle bancarelle " in piena e totale applicazione delle normative anti Covid". Finora sono stati attivi 10 mercatini su 24. Il Comune stilerà un vademecum per gli ambulanti. Critiche da Frasca Polara

"Ancora una volta, in piena e totale applicazione delle normative in continua evoluzione, e delle disposizioni date dalle autorità competenti, si è deciso che da lunedì prossimo riprendano le attività mercatali in tutte le aree e per i soggetti autorizzati". Lo ha detto il sindaco Leoluca Orlando, al termine di un incontro della Giunta con i tecnici del Suap.

Finora sono stati autorizzati 10 mercatini su 24, adesso le bancarelle potranno essere montate in tutte le aree autorizzate dal Comune. Per quelli già attivi non sono mancati i disagi e le contestazioni, come ieri nella Sesta circoscrizione, dove ieri non si è concretizzato lo spostamento del mercatino di viale Francia in via Monti iblei a causa della mancanza di segnaletica.

"Abbiamo preso atto del nuovo quadro normativo dato dai più recenti provvedimenti nazionali e regionali che mantengono unicamente le prescrizioni legate al distanziamento sociale e alle note misure precauzionali per ridurre il rischio di contagio", ha detto Orlando.

Nelle prossime ore, gli uffici del Comune prepareranno un vademecum che servirà come punto di riferimento rispetto agli obblighi da rispettare, "con lo spirito di facilitare il lavoro dei commercianti e nella speranza - ha concluso il sindaco - che ancora una volta prevalga da parte di tutto il senso di responsabilità e l'assunzione delle necessarie precauzioni contro il Covid".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Piovono però critiche dal presidente dell'Ottava circoscrizione, Marco Frasca Polara, che in una nota ha dichiarato: "L'amministrazione comunale commette un grave errore ad autorizzare i mercatini come se nulla fosse. E' arcinoto che i mercatini siano fuori controllo, poco sicuri e affollati da abusivi. Che fine ha fatto l'annunciato piano di riordino dell’assessore Piampiano per garantire il rispetto delle misure di sicurezza e di prevenzione sanitaria? Che fine hanno fatto gli annunciati trasferimenti in Fiera? L'amministrazione si è arresa e, ancora una volta, si è piegata ai diktat degli ambulanti, i quali a forza di assembramenti hanno avuto la meglio sul decoro e sulla vivibilità di tante zone della città. A pagare il prezzo più alto sono i residenti, che da anni subiscono in silenzio gli enormi disagi provocati dai mercatini e dall'assenza di controlli. E' sconfortante constatare che per l'amministrazione comunale gli interessi politici ed elettorali che muovono gli ambulanti prevalgano sul bene comune e sull'interesse generale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trabia, matrimonio da incubo: sposa investita dalle fiamme durante il flambè di benvenuto

  • Chiudono il negozio mentre sono in camerino, mamma e figlia bloccate per 2 ore da Ovs

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): arrivano i primi tamponi rapidi

  • Viale Regione, rapinatori armati di coltello assaltano il Lidl: scatta il fuggi fuggi

  • Coronavirus, 61 i nuovi casi in Sicilia: a Palermo un'altra vittima e un neonato contagiato

  • Sedici anni senza la voce sublime di Giuni Russo, ma a Palermo neanche una via per ricordarla

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento