Pupazzi impiccati appesi ai pali "Addio Monti, addio Napolitano"

Sono stati posizionati da Forza Nuova in alcune strade della città per protestare contro il presidente del Consiglio e il presidente della Repubblica che partecipano alle manifestazioni per il ventennale della strage di Capaci

Pupazzi impiccati appesi a Parma (foto Archivio)

"Monti e Napolitano non sono i benvenuti a Palermo". Dei pupazzi impiccati infatti sono stati appesi da Forza Nuova a pali e alberi in alcune strade della città per protestare contro il presidente del Consiglio e il presidente della Repubblica che oggi partecipano alle manifestazioni per il ventennale delle stragi di Capaci e via D'Amelio. Ai fantocci, una macabra allusione ai suicidi per la crisi economica, sono attaccati cartelli con le scritte "Addio Monti, addio Napolitano. Con voi nessun futuro". Contro il primo ministro si annuncia anche un corteo dei centri sociali nel pomeriggio.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Musumeci: "Mascherine obbligatorie anche all'esterno senza la distanza di un metro"

  • Capo in lutto per la morte di Irene, giovane mamma: "Non ti dimenticheremo mai"

  • Il Covid e la paura di un nuovo lockdown, Miccichè: "Sarebbe morte Sicilia"

  • Incidente in viale Lazio, con la Vespa si scontra con un’auto: morto 15enne

  • In Sicilia nuova ordinanza anti Covid: ingressi limitati nei locali, più controlli e stretta sui migranti

  • Coronavirus, in Sicilia accertati altri 29 nuovi positivi: tre a Palermo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento