Cronaca Scillato

Pullman prende fuoco all'improvviso: paura nella galleria di Tremonzelli

E' accaduto intorno alle 21 lungo l'autostrada Palermo-Catania. A bordo c'erano quindici studenti: tutti illesi. Provvidenziale il soccorso di alcuni automobilisti che transitavano in quel momento

Tragedia sfiorata questa sera sull'autostrada Palermo-Catania. Intorno alle 21 un pullman con a bordo quindici studenti ha improvvisamente preso fuoco, all'interno della galleria di Tremonzelli in direzione del capoluogo etneo. Tutti i passeggeri sono stati tratti in salvo da alcuni automobilisti che transitavano in quel momento, prima che il mezzo venisse completamente avvolto dalle fiamme. Non risultano feriti. Alcuni automobilisti sarebbero invece rimasti intossicati dal fumo sprigionatosi all'interno della galleria.

Numerose le squadre dei vigili del fuoco intervenute sul posto, in arrivo dai distaccamenti di Petralia, Termini Imerese e dal comando provinciale di Palermo. Sul luogo dell'incidente sono arrivate anche alcune autoambulanze e mezzi della polizia stradale. Il tratto autostradale è stato chiuso al traffico per effettuare i rilievi: da verificare le cause dell'incendio.

GALLERIA "MALEDETTA". Milleottocentosessanta metri di misteri. Non è la prima volta che si verificano episodi del genere, in quello che è il tunnel più lungo dell'autostrada che unisce le due principali città siciliane. Incidenti, avarie e black out. Spesso anomali. Tra le varie ipotesi, in passato si è  frequentemente vociferato circa dispersioni elettromagnetiche nella zona di Tremonzelli. Tesi, però, fin qui sempre smentita dall'Anas. Forse, dopo l'ennesima "anomalia" di questa sera, sarebbe davvero il caso di avviare un monitoraggio costante all'interno della galleria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pullman prende fuoco all'improvviso: paura nella galleria di Tremonzelli

PalermoToday è in caricamento