rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca Trappeto

Trappeto, volontari puliscono la spiaggia di San Cataldo: via i rifiuti dalla foce del Nocella

L'evento è organizzato da Legambiente, in collaborazione con il Comune e con la compartecipazione di tante associazioni del territorio

Anche quest’anno Legambiente Partinico entra in azione con la campagna storica “Spiagge pulite”: muniti di guanti e sacchi, i volontari questa mattina a partire dalle 9 in punto ripuliranno dai rifiuti una porzione di litorale alla foce del Fiume Nocella (lato Trappeto). Si tratta della spiaggia di San Cataldo, il luogo per il quale già da anni l'associazione ambientalista ha attivato l'iter per il Contratto di Fiume del Nocella.

"Lì quarant’anni fa circa - dichiarano dal circolo Gino Scasso di Legambiente Partinico - iniziarono le nostre battaglie contro ogni forma di inquinamento, culturale innanzi tutto, chiedendo, come sempre continuiamo a fare, legalità e impegnandoci a recuperare la bellezza che ci circonda, deturpata e stuprata nel corso dei decenni, risorsa fondamentale per il riscatto del nostro territorio". Si calcola che ogni anno finiscono nei mari e negli oceani del mondo dalle 8 alle 12 milioni di tonnellate di rifiuti, l’equivalente di un camion al minuto, rifiuti che prima hanno devastato le terre emerse. 

L’evento, in collaborazione con il Comune di Trappeto, vedrà la compartecipazione di tante associazioni che insistono nel territorio: Lions Club Serenianus, Fidapa Sez. Partinico, Cittadinanza Attiva sez. di Partinico, Sicilia Antica sez. Partinico, Associazione ABC Partinico, Comitato per tutela ambiente Zucco-Paterna, A.T.HA., Osservatorio Legalità La Franca, La via dei Mulini, Associazione Le Torri, INIKON, Patto per la salute Nino Amato.

"Riscopriremo insieme la storia del nostro territorio, raccoglieremo i rifiuti, ma soprattutto - spiegano gli organizzatori - lanceremo il nostro messaggio di sensibilizzazione alla cura e al rispetto dell’ambiente rivolto alla cittadinanza e di tutela e valorizzazione del territorio, rivolto agli amministratori".
Tutti i partecipanti potranno partecipare al contest “Ci piaci un sacco”, per ricevere una borsa spesa in tela 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trappeto, volontari puliscono la spiaggia di San Cataldo: via i rifiuti dalla foce del Nocella

PalermoToday è in caricamento