Via i rifiuti dalla spiaggia di Mondello, giovani in campo: "Un dovere tutelare il territorio"

Sono stati alcuni membri dell'associazione Leo Club Unipa a ripulire il litorale invaso, in particolare, da cicche di sigarette e bottiglie di plastica e vetro.  L'appello ai cittadini: "Bisogna avere più rispetto delle nostre coste"

"Bisogna avere più rispetto delle nostre coste a beneficio del nostro mare e del sistema ambientale". A lanciare l'appello ai palermitani è l'associazione Leo Club Unipa, al termine di un intervento di pulizia della spiaggia di Mondello ieri. I ragazzi, nell’ambito delle attività rientranti nel service “Leo4Green”, hanno raccolto di tutto e in particolare cicche di sigaretta e bottiglie di vetro e plastica. "L’obiettivo principale dell’evento - spiega l’officer del Club per il service Leo4Green, Salvatore Gattuso - è quello di sensibilizzare la cittadinanza palermitana a non inquinare le nostre spiaggie e di puntare sulla pulizia delle stesse che sono utilizzate da bagnanti e fruite dai turisti". 

Tra i promotori dell’iniziativa anche il presidente dell’associazione Idea Nuova, Ignazio Gattuso: “Abbiamo trovato rifiuti di ogni genere a causa dell’inciviltà di coloro i quali sono incuranti del rispetto necessario alle nostre bellezze naturali e paesaggistiche. Noi giovani non ci abbattiamo ma cerchiamo con forza di volontà e spirito di aggregazione di risollevare le sorti di questa cittá dando l’esempio e mettendoci al servizio della nostra comunità. Abbiamo il dovere di batterci per la pulizia, il decoro e la tutela del nostro territorio”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: scatta il coprifuoco dalle 23

  • Ordinanza di Orlando, divieti non solo in centro: "Ecco le strade dove non ci si potrà fermare"

  • Conte firma il nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata l'ordinanza di Musumeci

  • Regione, nuova stretta anti Covid: locali chiusi alle 23, dad nei licei e trasporti dimezzati

  • Piazza di Mondello, chiuso ristorante: "Bagno senza sapone e lavoratori in nero"

  • Le mosse anti Covid di Orlando: nessun coprifuoco ma divieto di sostare in strada

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento