Caracausi: "Serve un intervento urgente di pulizia delle spiagge della Costa sud"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"E' stata inviata una nota agli assessori Giambrone, Marino e Catania e ai presidenti delle aziende partecipate Reset e Rap con la richiesta di un intervento urgente di pulizia delle spiagge della Costa sud, dal Fiume Oreto al confine di Ficarazzi. Con l’approssimarsi dell’estate e vista la situazione pandemica in atto, è necessario intervenire non solo nelle aree in convenzione con Reset, ma in tutto il litorale, onde evitare eventuali assembramenti che ogni anno si verificano nelle zone che vengono pulite. I cittadini sono stanchi della situazione che stiamo vivendo e al primo caldo si riverseranno in spiaggia ed è pertanto necessario procedere con urgenza alla pulizia anche con mezzi meccanici di tutto l’arenile. Per mantenere i luoghi puliti e in sicurezza l’Amministrazione potrebbe attivare i PUC per utilizzare i percettori del reddito di cittadinanza. Mi auguro che da questa estate la Costa sud possa ritrovare un nuovo volto ed essere consegnata ai cittadini che da anni reclamano pulizia e interventi adeguati". Lo dichiara il consigliere comunale Paolo Caracausi (Italia Viva) presidente della III Commissione consiliare.
 

Torna su
PalermoToday è in caricamento