menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Operai Reset all'opera in piazza Vittorio Veneto - foto Claudio Scibona

Operai Reset all'opera in piazza Vittorio Veneto - foto Claudio Scibona

Statua vandalizzata a piazza Vittorio Veneto, la Reset cancella i graffiti

Gli operai della società partecipata hanno dato esecuzione alla mozione avanzata dal consigliere dell'ottava Giglio. "Resta molto da fare in termini di sensibilizzazione e di rispetto degli spazi comuni che ci circondano"

Sono in corso gli interventi dell’amministrazione comunale per ripristinare l’immagine della città. Reset in seguito alla mozione approvata dall’ottava circoscrizione sta provvedendo a cancellare delle scritte sui muri e sulla base della "statua della Libertà". Proprio pochi giorni il comitato "Via Sicilia" aveva segnalato alla redazione di PalermoToday gli atti vandalici, sottolineando la volontà - di fronte all’inerzia del Comune - di scrivere direttamente a Dario Franceschini, ministro dei Beni e delle Attività culturali 

"La volontà - spiega il consigliere Umberto Giglio, promotore della mozione - è quella di rimediare, ove possibile, ai danni arrecati a diversi siti della città che deturpano il decoro urbano ed il patrimonio artistico. Resta molto da fare in termini di sensibilizzazione e di rispetto degli spazi comuni che ci circondano: per questo rinnovo l’appello alla buona educazione e al senso civico di tutti i cittadini".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento