rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Cronaca

Dopo le proteste prendono servizio cinque nuovi pediatri a Palermo

In tutti i Pta cittadini arrivano medici pronti a colmare il gap degli ultimi mesi legato all'assistenza sanitaria per i più piccoli. Incarichi temporanei per le dottoresse Serraino, Tricarino, D'Andrea, Mortillaro e Antinori

Sono incarichi temporanei, di un anno, ma i genitori palermitani che da tempo si trovano a dover combattere con la precarietà dell'assistenza pediatrica per i loro figli potranno contare su cinque nuovi pediatri, dislocati in vari quartieri della città. 

L'allarme, che rispecchia una fotografia nazionale, era stato lanciato da alcune famiglie che lamentavano la presenza di pochi pediatri di libera scelta, fatto questo che li ha costretti per lungo tempo a dover ricorrere a cure a pagamento o distanti da casa. L'Asp di Palermo, però, aveva tranquillizzato tutti confermando che, sebbene la criticità, il posto per i 1.200 bambini sotto ai 6 anni ancora scoperti c'era, perché i non massimalisti avevano una capienza pari a 1.306 unità. 

Ora in tutti i Pta palermitani arriva un pediatra: cinque per ciascun distretto, pronti a colmare il gap, almeno per i prossimi dodici mesi. L'ultima riunione questa mattina: l'Asp ha così fatto partire le prime convocazioni. Sono tutti pediatri presenti nella graduatoria regionale che hanno dato la loro disponibilità all'incarico. 

Al Pta Biondo che comprende i quartieri Cuba-Calatafimi, Zisa, Altarello, Mezzomonreale-Villa Tasca, Boccadifalco, Palazzo Reale-Monte di Pietà arriva la dottoressa Francesca Serraino. Al Pta Casa del Sole, invece, che abbraccia Cruillas, Cep, Borgo Nuovo, Uditore-Passo di Rigano, Noce, Tommaso Natale-Sferracavallo, Malaspina-Palagonia ecco la dottoressa Chiara D'Andrea.

Per il Pta Centro che va da Tribunali-Castellammare a Palazzo Reale-Monte di Pietà, Montegrappa-Santa Rosalia e Politeama arriva la dottoressa Alessandra Tricarico. Per il Pta Enrico Albanese (Arenella-Vergine Maaria, Libertà, Montepellegrino, Pallavicino-Zen, Partanna Mondello, Resuttana-San Lorenzo) la dottoressa Maria Pia Antinori. E, infine, al Pta Guadagna che comprende i quartieri Brancaccio-Ciaculli, Oreto-Stazione, Settecannoli, Villagrazia-Falsomiele la dottoressa Angela Mortillaro. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo le proteste prendono servizio cinque nuovi pediatri a Palermo

PalermoToday è in caricamento