rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Cronaca

Provinciale 24 Scillato-Caltavuturo, sì al progetto per la ricostruzione della strada

La conferenza Speciale dei Servizi ha dato l'ok agli interventi necessari dopo la frana del 2015. Importo complessivo dei lavori 9 milioni di euro. Caputo: “Opera  strategica per il territorio. Ringrazio per l'impegno l'assessore Falcone"

Approvato il progetto per la ricostruzione di un tratto della strada provinciale 24 Scillato-Caltavuturo. La conferenza Speciale dei Servizi convocata per l'acquisizione di pareri, autorizzazioni e concessioni ha dato l'ok agli interventi urgenti necessari dopo la frana che si è verificata nel 2015. Prevista la realizzazione di opere idrauliche, di opere di contenimento dal Km 2+800 al Km 5+400, oltre alla ripresa della sovrastruttura stradale. Importo complessivo del progetto 9 milioni di euro.

"Finalmente dopo anni di attesa - dichiara il deputato di Forza Italia all'Ars, Mario Caputo - si conclude un passaggio rilevante per garantire la ricostruzione di uno strategico tratto stradale. Quello tra Scillato-Caltavuturo rappresenta un nodo stradale importante per il territorio, perché collega molti comuni al capoluogo siciliano, che fino ad oggi hanno subito il rischio isolamento. Questo risultato è stato ottenuto grazie all'impegno dell'assessore Falcone e consentirà il ripristino di un'importante infrastruttura necessaria al territorio. Il sistema viario - conclude il deputato - è fondamentale per garantire lo sviluppo sociale ed economico del territorio e necessita di importanti interventi di manutenzione e di ammodernamento, proprio per evitare alle comunità gravissimi disagi nei trasporti ed inevitabili conseguenze dannose per l'economia locale".


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Provinciale 24 Scillato-Caltavuturo, sì al progetto per la ricostruzione della strada

PalermoToday è in caricamento