Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Oggi studenti di nuovo in piazza: due cortei contro i tagli alla Scuola

I medi si ritroveranno alle 9 davanti al Teatro Massimo mentre gli universitari partiranno mezz'ora dopo da viale delle Scienze. "Non mancheranno azioni di forte contestazione"

Studenti nuovamente in piazza domani, dopo lo sciopero "sociale" di mercoledì, contro le politiche di austerity del governo sulla scuola. Due i cortei previsti domani mattina: gli studenti medi si ritroveranno alle 9 in piazza Verdi, davanti al Teatro Massimo, mentre gli universitari partiranno alle 9,30 dalla cittadella di viale delle Scienze, di fronte alla Facoltà di Lettere e Filosofia. "Non mancheranno azioni di forte contestazione che si coniugheranno con la creatività che gli studenti sapranno manifestare", fanno sapere gli studenti attraverso una nota.

Una protesta che punta l'indice anche contro la politica regionale: "E' proprio di questa mattina - affermano gli studenti  - la notizia che i librai di Palermo si rifiutano di accettare i buoni libro dalle famiglie perchè la Ragione non copre le spese scolatische tagliando ancora una volta la spesa sociale che quindi graverà ulteriormente sulle famiglie siciliane".

COPERTE LE ZONE BLU. Durante la notte, gli studenti hanno colorato di bianco le strisce blu riservate ai parcheggi a pagamento nel centro di Palermo mentre contemporaneamente venivano offuscati, con una bomboletta spray, i cartelli stradali. "La protesta - dicono gli studenti - vuole contestare la privatizzazione del suolo pubblico attraverso la tassazione imposta dal Comune, che invece di risolvere i problemi della cittadinanza palermitana vessata dalla crisi, continua a speculare su di essa. La protesta è anche rivolta nei confronti della privatizzazione della cittadella universitaria con la tassa parcheggio che il rettore Lagalla vuole imporre agli studenti che a questo punto sarebbero doppiamente colpiti sia come cittadini che come universitari e precari".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oggi studenti di nuovo in piazza: due cortei contro i tagli alla Scuola

PalermoToday è in caricamento