rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca Libertà / Via P.pe di Paternò

Finocchiaro Aprile, plesso trasferito: primo giorno di scuola tra le proteste

Si è rischiata l'occupazione nella centrale di via Principe di Paternò, dove gli studenti hanno deciso di non entrare per manifestare la propria contrarietà I genitori chiedono locali migliori, più idonei e sicuri

Oggi è suonata la prima campanella dell'anno scolastico. Al liceo "Finocchiaro Aprile" però i ragazzi delle prime classi destinati alla succursale di viale Michelangelo non sono entrati a scuola. Una decisione presa per protestare contro il trasferimento nel nuovo plesso. “Stiamo vivendo noi genitori - spiega Luigi Esposito a PalermoToday - il disagio di essere stati spostati in una scuola molto più lontana da questa e senza neanche aver ricevuto un avviso".

Gli studenti, assieme ai genitori, nel primo giorno di scuola, hanno organizzato un sit-in davanti alla sede centrale di via Principe di Paternò. E c'è mancato poco che occupassero pure la scuola. Alla fine la protesta si è limitata ad un presidio ed una delegazione è stata ricevuta dal preside Fabrizio Mangione. I genitori degli alunni che frequentano l'indirizzo economico-sociale - 15 classi in totale - chiedono locali migliori rispetto a quelli di viale Michelangelo, definiti "non idonei e insicuri", o quanto meno una rotazione delle classi tra succursale e centrale.

La sede centrale del liceo Finocchiaro Aprile, come detto, si trova in via Principe di Paternò. Dove adesso ci sono anche gli studenti di 13 classi che lo scorso anno scolastico si trovavano nella succursale di via Listz. Locali, quest'ultimi, a cui la Città Metropolitana (che ha competenza in materia di edilizia per le scuole superiori) ha rinunciato, non prorogando il contratto d'affitto. Tutti gli studenti, però, in centrale non ci stanno e così si è deciso di far "emigrare" le 15 classi dell'indirizzo economico-sociale nel nuovo plesso di viale Michelangelo. La decisione ha scatenato la protesta di genitori e alunni: domani anche altre classi non dovrebbero entrare a scuola.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finocchiaro Aprile, plesso trasferito: primo giorno di scuola tra le proteste

PalermoToday è in caricamento