Cronaca Calatafimi / Piazza Indipendenza

Sit in degli operai della Fiat Piazza Indipendenza, traffico in tilt

Scattata la protesta davanti alla sede della Presidenza della Regione. Centinaia di tute blu chiedono chiarezza per il loro futuro, ma Lombardo è a Roma. Giunti da Termini Imerese otto pullman

Lavoratori della Fiat in sciopero

Operai della Fiat di Termini Imerese sul piede di guerra e traffico in tilt nella zona di piazza Indipendenza. Sarà una giornata di passione per molti automobilisti palermitani. E’ scattato da qualche ora il sit-in davanti alla Presidenza della Regione. Ma al momento il governatore Raffaele Lombardo non potrà incontrare le tute blu perchè impegnato a Roma in un vertice al ministero dello Sviluppo economico, ma i lavoratori hanno tutta l'intenzione di attendere sotto le sue finestre la convocazione di un tavolo che faccia chiarezza, in modo ufficiale e alla presenza dei sindacati, sulla reale portata
strategica e occupazionale delle cinque offerte selezionate per subentrare a Fiat e sulle forme di tutela per gli operai che resteranno esclusi, si calcola circa 600 sui complessivi 2.100.

Altissima la partecipazione alla mobilitazione: otto i pullman utilizzati - a fronte dei sei inizialmente previsti – per trasferire nel capoluogo le tute blu termitane, mentre una carovana di macchine dalla provincia e dalla città ha condotto qui altre centinaia di lavoratori.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sit in degli operai della Fiat Piazza Indipendenza, traffico in tilt

PalermoToday è in caricamento