Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Senza stipendio da aprile, lavoratori protestano sui sili

Si tratta dei 24 dipendenti della Sicomed di via Parrini, al Cep. Hanno ricevuto solo un acconto di 500 euro prima di Natale. Questa mattina ne hanno chiesto, senza risultati, un altro da 2 mila euro

Anno nuovo, proteste vecchie. Da questa mattina i 24 lavoratori della Sicomed - azienda di via Parrini, al Cep - che si occupa della produzione di calce e gesso stanno protestando arrampicati sui sili (costruzioni cilindriche a sorta di torre ndr) perché non ricevono stipendio dallo scorso aprile.

"L'azienda sostiene di non avere liquidità - dice il rappresentante della Fillea Cgil Totò Ceraulo - e di non poter pagare le retribuzioni. I lavoratori non ce la fanno più”. I dipendenti hanno ricevuto solo un acconto di 500 euro prima di Natale. Stamattina hanno incontrato il responsabile legale Nicola Notaro chiedendo vanamente un altro acconto, almeno di 2 mila euro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Senza stipendio da aprile, lavoratori protestano sui sili

PalermoToday è in caricamento