Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca

I Forconi si spaccano, da Palermo arriva la minaccia: "Il 10 gennaio blocchiamo tutto"

Ad annunciarlo è il leader è Danilo Calvani. I manifestanti si sono radunati a piazza Indipendenza, davanti a Palazzo d'Orleans, sede della Presidenza della Regione per annunciare che la protesta continuerà ad oltranza. Ma Ferro prende le distanze

Danilo Calvani

A questo punto sarà una protesta ad oltranza. I Forconi non mollano, anzi rilanciano. E lo fanno attraverso la promessa di Danilo Calvani, il leader del Coordinamento 9 dicembre. Una minaccia alla nazione, che arriva direttamente da Palermo. L'appuntamento è stato fissato per il 10 gennaio. L'aperitivo oggi nel capoluogo siciliano con la manifestazione condotta dall'ala più dura dei Forconi, guidata da Martino Morsello. Una manifestazione alla quale hanno aderito in pochi. Circa 100 persone.

I Forconi si sono radunati in piazza Indipendenza, davanti a Palazzo d'Orleans, sede della Presidenza della Regione. La protesta accelera: a partire dal 10 gennaio sarà rivolta a oltranza in tutto il Paese con blocchi, presidi e manifestazioni. Intanto il movimento si spacca. A Palermo per l'occasione è arrivato anche Danilo Calvani, il leader del Coordinamento 9 dicembre, insieme a lui Martino Morsello. Fa rumore invece l'assenza di Mariano Ferro, storico leader dei Forconi in Sicilia. I Forconi si spaccano: da un lato c'è l'area 'oltranzista' di Morsello, dall'altro quella più incline al dialogo con la politica capitanata proprio da Ferro.

Così Calvani: "Abbiamo dato un ultimatum a questa classe politica per giovedì - ha detto Calvani - se non se ne andranno, inizieremo una protesta ad oltranza nel rispetto della Costituzione e presenteremo un esposto contro questi politici". Mariano Ferro, leader dei Forconi siciliani, all'agenzia Adnkronos, ha invece spiegato: "Dispiace che ancora una volta Calvani, con la manifestazione di Palermo con un centinaio di persone, abbia lanciato certi messaggi di 'mandare tutti a casa'. E' un atteggiamento masochista che distrugge un grande lavoro. Purtroppo la mente di qualcuno non cammina alla pari con il buonsenso".

Forconi 2-2-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I Forconi si spaccano, da Palermo arriva la minaccia: "Il 10 gennaio blocchiamo tutto"

PalermoToday è in caricamento