Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca Malaspina / Piazza Ottavio Ziino

Protestano i medici in formazione: "Garanzie su accesso al corso"

Hanno voluto esprimere i loro dubbi all'assessore alla Salute Lucia Borsellino in vista del prossimo concorso. L'obiettivo è quello di scongiurare future azioni legali che ne vanificherebbero la validità. Una delegazione ha ricevuto rassicurazioni dal capo di Gabinetto

La protesta dei medici in formazione di fronte all'assessorato alla Salute

Dubbi sulle modalità di accesso al corso di formazione specifica di Medicina generale. Sono accorsi dottori da tutta la Sicilia e hanno manifestato ieri a piazza Ottavio Ziino, di fronte all'Assessorato alla Salute, ed esporre a Lucia Borsellino le loro preoccupazioni in vista del prossimo concorso di ammissione: "Vogliamo garanzie sulla tutela del bando".

Durante il sit in il capo di Gabinetto dell'Assessore ha ricevuto una delegazione di medici in formazione, insieme al vicepresidente dell'Omceo di Palermo Giovanni Merlino, in rappresentanza dei nove presidenti degli Ordini dei Medici siciliani. Il loro obiettivo è quello di scongiurare future azioni legali che vanificherebbero la validità del concorso di accesso. "Tali richieste – si legge in una nota - sono state accolte positivamente, con l'impegno inoltre di organizzare un incontro tecnico-politico tra presidenti degli Ordini dei Medici della Sicilia, medici in formazione e l'assessore Lucia Borsellino”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Protestano i medici in formazione: "Garanzie su accesso al corso"

PalermoToday è in caricamento