rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca Calatafimi / Piazza Indipendenza

Continua la protesta dei bus turistici, occupata piazza Indipendenza: traffico in tilt

Oltre 100 i mezzi che si sono fermati davanti alla sede della presidenza della Regione. Pochi giorni fa un'analoga manifestazione era andata in scena al Foro Italico. "Le misure intraprese dal Governo Draghi nel dl Sostegni Ter ignora totalmente la categoria"

Oltre 100 bus turistici hanno occupato stamattina piazza Indipendenza, con una protesta davanti alla sede della presidenza della Regione. Si tratta della seconda manifestazione in pochi giorni, dopo quella di giovedì scorso al Foro Italico (video). Il traffico nella zona è paralizzato.

"Le imprese di noleggio pullman privati - si legge in una nota - dall'8 febbraio in tutta Italia stanno manifestando il loro totale dissenso alle misure intraprese dal Governo guidato da Mario Draghi nel dl Sostegni Ter che ignora totalmente la categoria. Le ditte di noleggio bus il 22 febbraio del 2020 furono fermate per prima rispetto al resto delle imprese italiane e sono state sempre ignorate dal governo centrale". Ad aumentare la rabbia dei manifestanti, oltre ai mancati ristori, adesso c'è anche il caro gasolio insostenibile per chi da 2 anni ha lavorato solo nei mesi di luglio e agosto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Continua la protesta dei bus turistici, occupata piazza Indipendenza: traffico in tilt

PalermoToday è in caricamento