Sabato, 13 Luglio 2024
Cronaca

Suolo pubblico, prorogati i termini per richiedere l'attività di somministrazione all'aperto

La validità delle concessioni è stata prorogata al 30 giugno 2023. Questo permetterà agli imprenditori di presentare le nuove istanze nei tempi previsti, secondo le nuove norme inserite nel regolamento dehors approvato nei giorni scorsi

Su proposta dell'assessore alle Attività produttive Giuliano Forzinetti, la Giunta comunale ha prorogato al 28 febbraio 2023 il termine per la trasmissione al servizio concessioni suolo pubblico e pubblicità della richiesta di concessione di suolo pubblico per attività di somministrazione all’aperto.

E' quanto fa sapere in una nota Palazzo delle Aquile, aggiungendo che la validità delle concessioni è stata prorogata al 30 giugno 2023. "Questo - dice l'amministrazione comunale - permetterà agli imprenditori di presentare le nuove istanze nei tempi previsti, secondo le nuove norme inserite nel regolamento dehors approvato nei giorni scorsi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Suolo pubblico, prorogati i termini per richiedere l'attività di somministrazione all'aperto
PalermoToday è in caricamento