Sabato, 20 Luglio 2024
Cronaca

Pronto soccorso siciliani, istituita all'Ars sottocommissione ad hoc: "Situazione gravissima"

La proposta, lanciata nei giorni scorsi dal M5S, è stata accolta dalla commissione Salute di palazzo dei Normanni, che oggi ha dato il via libera al nuovo organismo parlamentare, la cui presidenza è stata affidata, con votazione unanime, al capogruppo M5S Antonio De Luca

E' stata istituita all'Ars la sottocommissione speciale sui pronto soccorso siciliani. La proposta, lanciata nei giorni scorsi dal M5S, è stata accolta dalla commissione Salute di palazzo dei Normanni, che oggi ha dato il via libera al nuovo organismo parlamentare, la cui presidenza è stata affidata, con votazione unanime, al capogruppo M5S Antonio De Luca.

“La situazione nelle aree di emergenza – dicono il presidente della commissione salute Giuseppe Laccoto e Antonio De Luca - è al collasso: carenza di personale, attese lunghissime, accessi impropri e aggressioni a medici e infermieri stanno facendo dei pronto soccorso delle polveriere. Se non si interviene al più presto con soluzioni strutturali e non con i soliti pannicelli caldi che servono poco e nulla sarà il caos. La nostra azione mira a studiare possibili soluzioni e per questo è fondamentale l'apporto di tutti gli operatori del settore e delle sigle sindacali per cercare stilare assieme una road map degli interventi urgenti da suggerire al governo”.

Della sottocommissione faranno parte, oltre ad Antonio De Luca, Giuseppe Zitelli (FdI), Carmelo Pace (Dc), Giovanni Burtone (Pd), Margherita La Rocca Ruvolo (FI), Ludovico Balsamo (Sud chiama Nord), Giuseppe Geremia Lombardo (Mpa).
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pronto soccorso siciliani, istituita all'Ars sottocommissione ad hoc: "Situazione gravissima"
PalermoToday è in caricamento