menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Anna Maria Giannini, coordinatore nazionale di Ania

Anna Maria Giannini, coordinatore nazionale di Ania

Coronavirus, come superare il trauma: nasce un pronto soccorso psicologico a distanza

L’iniziativa, messa in campo dalla fondazione Ania in collaborazione con La Sapienza di Roma, arriva anche in Sicilia. Gli psicoterapeuti specializzati in psicologia dell’emergenza, 11 al momento e quasi tutti palermitani, risponderanno alle chiamate dalle ore 7 alle 21

Un supporto psicologico 24 ore su 24 a disposizione di medici, infermieri, operatori sanitari ma anche gente comune che negli ultimi mesi ha perso un proprio caro a causa della pandemia legata al Coronavirus. L’iniziativa, messa in campo dalla fondazione Ania (Associazione nazionale fra le imprese assicuratrici) in collaborazione con l’Università La Sapienza di Roma, dopo aver conquistato Lombardia, Lazio, Umbria e altre regioni d’Italia, arriva anche in Sicilia.

Un vero e proprio pronto soccorso psicologico a distanza, partito ufficialmente lo scorso marzo, coordinato a livello nazionale dalla professoressa Anna Maria Giannini e a livello regionale, invece, dalla dottoressa Tiziana Lo Nigro. Psicologi e psicoterapeuti specializzati in psicologia dell’emergenza, undici al momento e quasi tutti palermitani, risponderanno alle chiamate dalle ore 7 alle 21.

L’Ania ha così messo in piedi una squadra di professionisti - che potrebbe allargarsi ben presto -, che può essere raggiunta chiamando il numero verde 800 893 510, immediatamente operativa grazie al supporto di Blue Assistance. Gli psicoterapeuti siciliani, con elevata preparazione sulle tematiche delle emergenze e già operativi per il pronto soccorso psicologico destinato alle vittime degli incidenti stradali, assisteranno sia medici in piena sindrome di burnout che gente colpita in prima persona dal Covid-19.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento