Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca

Pronto soccorso pediatrico di Palermo, Italia Viva presenta interrogazione parlamentare

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Un'interrogazione parlamentare urgente per chiedere al Ministro della Salute di fermare lo spostamento del Pronto soccorso pediatrico del Cervello di Palermo: è questa l'iniziativa del capogruppo di Italia Viva al Senato Davide Faraone. "La scelta di spostare il pronto soccorso pediatrico da Villa Sofia al Policlinico - dice il coordinatore provinciale di Italia Viva a Palermo Dario Chinnici - non solo lascia scoperta la zona nord della città e del comprensorio, ma priva la struttura del necessario raccordo con i reparti pediatrici mettendone a rischio la qualità del lavoro. Le proteste di sindacati e addetti ai lavori sono comprensibili e motivate, chiediamo al ministro Speranza di intervenire per lasciare il pronto soccorso lì dov'è".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pronto soccorso pediatrico di Palermo, Italia Viva presenta interrogazione parlamentare

PalermoToday è in caricamento