Prolungamento via Roentgen: "L'opera sarà inserita piano triennale delle opere pubbliche"

Lo annuncia il consigliere comunale Massimo Giaconia (Avanti Insieme) dopo averne avuto conferma dall’area tecnica della Rigenerazione urbana: "Manca solo l'ok della Ragioneria"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"Il prolungamento della via Roentgen fino al viale Regione Siciliana sarà inserito nell'elenco annuale 2020 del redigendo schema di piano triennale delle opere pubbliche, che dovrà essere approvato dalla Giunta comunale". 

Lo annuncia il consigliere comunale Massimo Giaconia (Avanti Insieme) dopo averne avuto conferma dall’area tecnica della Rigenerazione urbana: "Finalmente una notizia che fa tirare un respiro di sollievo non soltanto ai residenti della zona ma a tutti i cittadini, considerato che la realizzazione dell’opera riveste grande importanza per dare 'respiro' al traffico". 

"Con il prolungamento della via Roentgen - prosegue Giaconia - verrebbe dipanata la complessa mobilità veicolare, da ridefinire in stretta connessione con le eventuali nuove esigenze del piano particolareggiato Trabucco e con le note necessità connesse all’ospedale Cervello. Non dimentichiamo inoltre che, in prossimità della nascente area commerciale, si trovano diversi plessi scolastici, l'Agenzia delle Entrate e il frequentatissimo santuario di Maria Santissima del Rosario di Pompei".

"L'inserimento del prolungamento della via Roentgen nel piano triennale delle opere pubbliche - conclude Giaconia - dovrà essere confermato dall'ufficio Bilancio della Ragioneria Generale, che dovrà prevedere le somme necessarie per la realizzazione delle opere. Smo comunque sulla buona strada".

Torna su
PalermoToday è in caricamento