Sabato, 20 Luglio 2024
Cronaca Malaspina

A Palermo il progetto “Danza con il Cuore” per promuovere la cultura del soccorso

Iniziativa dell’ente “Primo Soccorso Trapani” e di “Libertas Sicilia”. Rischio di vita per arresto cardiaco, impartite tecniche di base alla “Universal Dance”

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Dopo l’iniziativa svoltasi lo scorso 12 maggio presso l'Istituto Comprensivo Lombardo Radice di Palermo (plessi Nuccio-Verga), in presenza dei professori che hanno partecipato al corso sulle manovre salvavita BLSD-PBLSD, si è svolta nei giorni scorsi nei locali della scuola di danza “Universal Dance” di Via Galileo Galilei, sempre a Palermo, un nuovo incontro inserito nel progetto “Danza con il Cuore”. Per la Formazione Salvavita erano presenti il direttore dell'ente di formazione “Primo Soccorso Trapani”, Sebastiano Monticciolo, il presidente della Libertas Palermo, professore Giuseppe Mangano, e il vicepresidente regionale della Federazione Danza Sportiva Sicilia, Giuseppe Pileri.

Nel corso delle attività teoriche e pratiche, che hanno scandito la giornata, gli allievi e gli insegnanti, che hanno aderito al progetto, hanno acquisito le necessarie conoscenze e tecniche di base per soccorrere anche chi, durante le attività di danza sportiva e soprattutto all'interno della scuola di danza, si trovasse in difficoltà e a rischio di vita per improvviso arresto cardiaco. “Diffondere e promuovere la cultura del soccorso è di vitale importanza anche in situazioni più complesse come quelle legate alle attività sportive”- ha sottolineato il professore Mangano che, insieme al direttore Sebastiano Monticciolo, ha espresso “supporto e sostegno all'azione svolta e alla propagazione senza barriere della cultura del soccorso aderendo pienamente al progetto”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Palermo il progetto “Danza con il Cuore” per promuovere la cultura del soccorso
PalermoToday è in caricamento