rotate-mobile
Cronaca

Progetto bella dentro: le estetiste siciliane sostengono Airc nel rendere i tumori femminili più guaribili

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

L'Estetista, come figura professionale dedicata alla bellezza e al benessere del corpo, riveste un ruolo di prim'ordine nella sensibilizzazione in tema di diagnosi precoce dei tumori femminili, specialmente di quelli al seno.

Con l'intento di trasformare i centri estetici siciliani in luoghi di promozione della salute oltre che della bellezza della donna, nasce quest'anno il Progetto Bella Dentro, un'iniziativa di responsabilità sociale portata avanti da un gruppo di centri estetici delle province di Palermo, Agrigento e Trapani, che si inserisce all'interno della campagna internazionale Nastro Rosa.

Per tutto il mese di Ottobre nei centri estetici aderenti all'iniziativa si perseguiranno 2 obiettivi:

  • sensibilizzare le donne sull'importanza della prevenzione nel contrastare la diffusione dei tumori femminili;
  • raccogliere fondi per sostenere il lavoro dei ricercatori AIRC, impegnati nel rendere i tumori femminili sempre più guaribili.

L'iniziativa è stata promossa da Tecnocosmesi Group s.r.l., azienda partner dei centri estetici coinvolti. Tutti i dettagli sul progetto, i centri estetici coinvolti e i dettagli sulla raccolta fondi sono disponibili sul sito www.progettobelladentro.it e sulla pagina Facebook Progetto Bella Dentro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Progetto bella dentro: le estetiste siciliane sostengono Airc nel rendere i tumori femminili più guaribili

PalermoToday è in caricamento