Cronaca

Prevenire gli incidenti domestici, al via il progetto dell'Asp

Si comincia con la formazione degli operatori che a loro volta formeranno poi genitori e insegnanti dei bambini fino a 5 anni di età. In cattedra i docenti del Dipartimento di Scienze psicologiche, pedagogiche, dell’esercizio fisico e della formazione dell’Università

Un progetto per prevenire gli incidenti domestici e le loro conseguenze. Prenderà il via lunedì prossimo con la formazione degli operatori dell'Asp. L'iniziativa ha anche lo scopo di promuovere l’acquisizione di uno stile di vita attivo, prevenendo i fattori di rischio e sviluppando il benessere psico-fisico per una migliore qualità della vita.

L’attività formativa, che attribuirà 24 ECM ai partecipanti, proseguirà mercoledì 12 e giovedì 13. La parte teorica si svolgerà in webinar, mentre quella esperenziale sarà in presenza e con distanziamento nei locali del Cus di via Altofonte 80. In campo i docenti dell’Asp di Palermo e del Dipartimento di Scienze psicologiche, pedagogiche, dell’esercizio fisico e della formazione dell’Università degli studi di Palermo, con cui l’azienda sanitaria ha stipulato una convenzione di collaborazione didattico-scientifica della durata di tre anni.

Gli operatori formati (inclusi quelli individuati dall’Università) si occuperanno della formazione a “cascata” rivolta a genitori e insegnanti dei bambini fino a 5 anni di età.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prevenire gli incidenti domestici, al via il progetto dell'Asp

PalermoToday è in caricamento